Proseguendo sulla scia dei post pubblicati sulla mia pagina facebook che puoi visitare cliccando qui, dedicati al tema di #ansia e #preoccupazione ho creato per te un video. Nel video preso dal mio canale youtube, al quale ti invito a iscriverti (potrai farlo direttamente dal video quando apparirà il link), viene esposta in maniera suggestiva LA FORMULA SEGRETA DELLA FELICITA’ così come viene definita dai protagonisti del bellissimo film “QUESTIONE DI TEMPO” di Richard Curtis.

 

In breve la TRAMA del film per comprendere meglio la scena:

[LA NOTTE SEGUENTE AL SOLITO CAPODANNO INSODDISFACENTE, IL PADRE DI TIM GLI CONFIDA UN SEGRETO DI FAMIGLIA: TUTTI GLI INDIVIDUI DI SESSO MASCHILE DI STIRPE PATERNA NELLA SUA FAMIGLIA HANNO SEMPRE AVUTO LA CAPACITÀ DI VIAGGIARE NEL TEMPO. TIM NON PUÒ CAMBIARE LA SUA INTERA STORIA, MA PUÒ MODIFICARE I SINGOLI AVVENIMENTI PER CORREGGERE IL PROPRIO FUTURO. MA LE SORPRESE NON FINISCONO, IL PADRE GLI SVELERÀ UN SECONDO SEGRETO………] Se vuoi vedere integralmente il film puoi acquistarlo:

 

 

 

Ma ora parliamo un pò della strategia che permette di costruire un rapporto con il nostro tempo più funzionale, salutare, rendendo le nostre giornate più piacevoli e vissute pienamente e al contempo ci rende più forti e sicuri di noi stessi.

Bada bene, non è un trucchetto, ma una modalità che va allenata nel tempo (appunto). Certamente tu dirai

Caro Emilio, io non ho il potere di viaggiare nel tempo

Io posso dirti che, per il momento, in un certo senso è vero 🙂

Ma Come esseri umani abbiamo tanti poteri poco utilizzati che invece sono i capisaldi dell’intervento in IPNOSI.

Sono poteri che sono stati scoperti proprio mentre si studiava la fenomenologia ipnotica.

Quello di cui ti sto parlando è la CAPACITA’ DI DISTORSIONE TEMPORALE (una delle mie preferite). E’ quella capacità che se padroneggiata, ci permette di prolungare esperienze desiderate nel senso di modificare la percezione del tempo in modo che sembri sospeso o rallentato o al contrario accelerato, utile specie per le situazioni spiacevoli, dolorose o noiose.

Ti sarà senz’altro capitato di fare esperienza di entrambe le dimensioni ma di subirle e non avere il controllo su di esse. Ad esempio fare la fila alle poste e soffrire come se l’attesa durasse in eterno, oppure un momento piacevole e divertente che ti è sembrato durare pochissimo.

Ebbene si, nella maggior parte dei casi avviene l’esatto contrario di quello che vorremmo:

il tempo si allunga per le cose spiacevoli e si accorcia per quelle piacevoli 🙂

Ma acquisendo questa abilità le cose possono cambiare e avrai tu il controllo sul tempo che vivi. Intanto vediamo di applicare questa tecnica, come puoi vedere nella scena del film QUESTIONE DI TEMPO nel video in cima all’articolo, traducendola in azioni pratiche schematiche.

L’espediente utilizzato è definito tecnicamente PSEUDO-ORIENTAMENTO TEMPORALE.

Ecco i passi da seguire:

1. Vivi la tua giornata così come viene

2. Al termine della giornata, ti metti in una posizione comoda e rilassante (anche a letto prima di addormentarti)

3. Porti indietro con l’immaginazione la tua giornata, riavvolgendola come fosse la pellicola di un film

4. La rivivi con l’immaginazione in tutti i suoi passaggi sapendo già come va a finire e soffermandoti su quegli aspetti piacevoli a cui non hai potuto dare la dovuta attenzione nel tram tram quotidiano (anche se nella tua città non ci fosse il tram)

5. Ripetere il giorno seguente (fino ad automatismo acquisito)

Mi auguro che questo esercizio possa esserti utile 🙂

Se ti è piaciuto l’articolo ti invito a condividerlo con le persone care e la tua rete di contatti.

Mi piacerebbe sapere da te se hai avuto esperienza del fenomeno della distorsione temporale, se hai notato che tendi a condensare il tempo oppure a dilatarlo. Aspetto i tuoi commenti! un saluto e alla tua evoluzione

The following two tabs change content below.
Il Dr Emilio Gerboni è Psicologo-Psicoterapeuta, formatore e Coach. ideatore del modello di Psicologia Evoluta, dirige i centri nelle sedi di Bologna e Pescara. Specialista in Psicoterapia Breve Strategica, Ipnosi Ericksoniana, EMDR, Schema Therapy e Psicoterapia Evolutiva. E' inoltre un songwriter con all'attivo due dischi e varie collaborazioni musicali.
Entra nel club di Psicologia Evoluta

 Entra nel club di Psicologia Evoluta

Risorse gratuite per la tua Evoluzione e il tuo benessere psicologico

Perfetto! ancora un passo e sei dentro! controlla la casella di posta e conferma l'iscrizione.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This